Ninu ‘u ballerinu: a Palermo, il re del cibo di strada

A Milano si è svolto il primo contest del cibo di strada, organizzato in rete da cibodistrada e ha vinto Ninu u ballerinu, provetto cuoco di panini con la milza in quel di Palermo. La sua abilità di consumato artista è tale che, quando prepara un suo capolavoro, maritato (con ricotta salata) o schietto (senza aggiunte, Ninu ‘u ballerinu, preso dalla divina mania (direbbe Platone), si mette a danzare. Cucinare per strada è già difficile, ma mettersi pure a ballare! Sarà questa felicità ad aver incantato i giudici e ad aver permesso a Ninu di scalzare la concorrenza agguerrita di altre specialità nomadi. Lettera aperta: caro danzatore, rivelaci il segreto del tuo buonumore o, forse, è un misterioso ingrediente della ricetta?

One thought on “Ninu ‘u ballerinu: a Palermo, il re del cibo di strada

Commenti chiusi