Mosaicoon è un unicorno!

Ugo Parodi Giusino, palermitano, nel 2007, ha fondato Mosaicoon con al centro una nuova idea di bussiness. Un imprenditore deve fiutare il mercato e rischiare. Ugo Parodi comprende che i canali digitali diventeranno sempre più importanti per le aziende e decide di creare una piattaforma web che renda la realizzazione di video virali semplice e immediata. L’azienda cura tutti i passaggi: dall’idea, alla diffusione fino alla valutazione dell’impatto sul web. Oggi, Mosaicoon è una bellissima realtà siciliana aperta al resto del mondo. Da piccola azienda, grazie all’attenzione di due colossi come Vertis Venture e Atlante Venture, ha avuto 2 milioni e mezzo di euro che hanno permesso di far decollare tutti gli indici  e di assumere nuovi dipendenti. I loro clienti sono aziende top nel loro settore e sulle campagne così originali e innovative fioccano i premi. Da novembre 2015,  si sposta da Mondello alla nuova avveniristica sede a Isola delle Femmine:  progettazione a cura di Squar-e Architettura ATP ed arredi a cura di Lago ed Alias, 4000 mq di uffici con ogni benefit possibile per i fortunati che lavorano lì,  tra i quali una palestra e un asilo. Dalle finestre c’è una straordinaria vista sul mare e l’edificio è circondato da 10.000 mq di giardino progettato secondo criteri ecosostenibili. Se aggiungiamo che l’azienda ha sedi a Londra, Madrid, Milano, e Roma ed è pronta a sbarcare negli Stati Uniti, proprio nella mitica Silicon Valley, unica realtà italiana invitata. Si spiega, quindi,  perché Mosaicoon sia considerato  dalla stampa specializzata un probabile “unicorno”, cioè una di quelle realtà che potrebbero arrivare ad una valutazione superiore ad un miliardo di dollari.

One thought on “Mosaicoon è un unicorno!

Commenti chiusi