Travel appeal a Catania

Travel appeal, una start up attiva nel campo del marketing turistico sul web, ha monitorato per 18 mesi, milioni di messaggi, di commenti,  di foto arrivando alla notevole conclusione che la città con la migliore reputazione sul web è Catania con 81,28 % di opinioni favorevoli , seguita da Napoli con 80, 86 % di apprezzamenti, in un gruppo composto da dieci città italiane. Cosa è che ha consentito alla città etnea di tagliare questo ambito traguardo? Le infrastrutture così avveniristiche che, al confronto, Singapore è una giostra per bambini? Ahimé, no. L’accessibilità al web dovunque e il wi-fi tanto diffuso che bisogna rifugiarsi in un rifugio antiatomico per non essere connessi? Buco nell’acqua, mi dispiace. La bellezza del centro storico, del mare e dell’Etna? Non proprio. Alla fine, è la simpatia degli esercenti che ha consentito alla città dell’elefante di stracciare la concorrenza. Il malfamato fattore umano, cioè lo stereotipo di un Sud Italia allegro e ridanciano impera sempre? Sembrerebbe di sì.  Ma, forse, è solo la capacità di trasmettere al viaggatore un sentimento positivo del luogo e l’amore per la propria terra, nonostante le difficoltà, i ritardi e gli ostacoli di varia natura. Un tempo si chiamava ottimismo della volontà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *